La Place Vendôme

Gioiello di architettura, questa piazza essenziale fu creata per illustrare la grandezza del regno di Luigi XIV.

X
Book your stay
1 Adulto
0-11 anni
0-3 anni
Nessun costo per bambini inferiori a 12 anni
Contatti la nostra reception
per qualsiasi informazione
+33 (0)1 42 61 50 28 Costo delle chiamate locali
La Place Vendôme

L'Hotel Mansart vi invita a scoprire questo gioiello dell'architettura della capitale, punto principale dei grandi gioiellieri e luogo storico creato sotto il re Sole per simboleggiare lo splendore del suo regno.

Situata tra il giardino des Tuileries e la place de l’Opéra, è una delle cinque piazze reali della capitale realizzate dall'architetto Jules Hardouin Mansart. Al centro si erge la colonna Vendôme.

 

Una piazza reale

La place Vendôme fa parte di cinque piazze reali della capitale insieme a quella de la Victoire, de la Concorde, la place Dauphine e quella des Vosges. Nata per il desiderio di re Luigi XIV di mostrare la magnificenza del suo regno, fu realizzata dall'architetto di Versailles Jules Hardouin Mansart, a partire dal 1699 in collaborazione con il ministro delle finanze Louvois. Al centro si trovava una statua equestre del sovrano. Con la Rivoluzione Francese la statua venne distrutta. Napoleone la sostituì con la colonna Vendôme, della quale oggi vediamo una copia dell'originale, che celebra la gloria della Grande Armée dopo la vittoria d’Austerlitz nel 1805. In alto si erge la statua dell'Imperatore. La colonna sarà distrutta durante un avvenimento della Commune di Parigi e Gustave Courbet, accusato di averla distrutta, fu costretto a rimborsarne le spese. Ai giorni nostri la piazza è gremita di grandi case di gioielleria e l'arrivo di grandi finanzieri dopo l'insediamento del banchiere John Law nel 1718.


Un centro mondiale di gioielleria

Questa celebre piazza, che ospita le grandi case di gioielleria, è essa stessa tagliata come un diamante con la sua struttura quadrata e gli angoli smussati. Sia di giorno che di notte, la piazza è un vero gioiello di architettura con i suoi candelabri e lampioni d'epoca. Sotto il Secondo Impero, l'Hotel Mansart situato all'angolo tra place Vendôme e rue des capucines, fu la residenza del gioielliere Alexandre-Gabriel Lemonier che partecipò all'insediamento dei gioiellieri sulla piazza e dintorni. Tra i marchi più rinomati troviamo: Chaumet, Dior, Bulgari, Boucheron, Chanel, Fred, Poiray, Mauboussin, Van Cleef e Arpels. Le case di alta gioielleria, come la boutique Cartier, si estendono fino a rue de la Paix, collegando la place Vendôme all’Opéra Garnier.

 

Scelti per voi dal team

Goyard
«Questo "malletier dal 1853" propone una vasta gamma di bagagli e articoli per cani con monogramma coniato. Se non trovate il prodotto che cercate, è possibile effettuare un'ordine speciale !»
233, rue Saint-Honoré – 75001 Paris
Visitate il sito web
Le Castiglione
«Una buona birreria dove verrete accolti come in nessun altro posto. Gustate l'hamburger, uno dei migliori di Parigi !»
235, rue St Honoré – 75001 Paris
Aperto 7 giorni su 7. Servizio continuato dalle ore 12 alle 23:30. Prima colazione dalle ore 7 alle 12
Visitate il sito web